Panoramica

Dove: Wiers (Tournai), Belgio
Chi: 2 volontari/e 18-30 
Durata: da il prima possibile fino a 30 Giugno 2020
Organizzazione ospitante: Belgian Service Club
Scadenza: il prima possibile

volontariato europeo

Volontariato Europeo in Belgio

La comunità Les Charmilles, si trova in Belgio a Wiers, vicino al confine francese, ed ospita adulti con
disabilità mentale, provenienti soprattutto dalla Francia. La vita, all’interno del centro, è strutturata in
modo da ricreare il più possibile un’atmosfera familiare e supportare l’autonomia degli utenti. Gli ospiti
vengono attentamente seguiti dal punto di vista psicologico, emotivo e fisico, anche in collaborazione con le loro famiglie.

Per maggiori informazioni consulta l’infopack.

I volontari prenderanno parte alle attività della comunità, supportando lo staff e gli educatori nelle
mansioni quotidiane.

Le attività specifiche che il volontario dovrà svolgere riguardano:

  • organizzare e supportare le attività all’aria aperta (sport, giardinaggio…);
  • accompagnare gli utenti alle varie attività ed eventi organizzati nella comunità;
  • supportare le attività di animazione e i laboratori organizzati per gli ospiti;
  • ideare e sviluppare un proprio progetto personale;
  • aiutare lo staff nelle attività di cura degli utenti e durante la distribuzione dei pasti;
  • può capitare di svolgere il servizio durante il fine settimana e e le vacanze.

Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • conoscenza base (obbligatoria) della lingua francese;
  • forte motivazione per il progetto;
  • disponibilità a lavorare a contatto con persone con disabilità;
  • forte senso di adattamento e flessibilità;
  • pazienza e senso di responsabilità;
  • disponibilità a vivere in un’area rurale e isolata.
Come per gli altri progetti di Volontariato Europeo, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.
Per candidarsi a questo Volontario Europeo occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra, allegando CV e una lettera motivazionale per il progetto, tutto in inglese e completo di foto il prima possibile.
Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare una delle associazioni presenti nella lista, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.