Panoramica

Dove: Burgos, Spagna
Chi: 1 volontario/a 18-30 
Durata: da Dicembre 2019 a Novembre 2020
Organizzazione ospitante: Asociación Ábrego: Medio Ambiente y Desarrollo Rural
Scadenza: 22 Ottobre 2019

volontariato europeo

Volontariato Europeo in Spagna

Abrego è un’associazione senza scopo di lucro con sede a Burgos il cui obiettivo è la promozione dello sviluppo locale sostenibile, visto come chiave per lo sviluppo globale. In particolare, le sue attività si focalizzano sul rispetto della terra e dell’ambiente e sulla riscoperta della cultura tradizionale, al fine di sviluppare l’empatia e la capacità di risoluzione dei conflitti dei partecipanti.

Il progetto “Green Hands Burgos” si focalizzerà sulle tematiche dello sviluppo sostenibile e della protezione ambientale, in un’ottica di promozione della cooperazione e della solidarietà. Il progetto si propone di unire l’esperienza del volontariato con le tematiche dell’educazione ambientale, dell’educazione non formale e dell’inclusione sociale in piccole realtà, anche al fine di fornire ai volontari competenze per il loro futuro inserimento lavorativo.

Per maggiori informazioni consulta l’infopack del progetto.

Le attività che il volontario dovrà svolgere riguardano:

  • assistenza e supporto durante le visite ai produttori locali per l’analisi della produzione, del suolo e delle colture;
  • assistenza nell’ideazione di attività (laboratori, incontri ecc..) per comunità rurali;
  • supporto nella facilitazione di laboratori e corsi per bambini ed adulti sul tema della protezione dell’ambiente;
  • sviluppo di attività culturali (mostre, conferenze, seminari ecc…);
  • ideazione di attività di scambio culturale per promuovere la cittadinanza attiva e lo sviluppo di nuove attività legate agli obiettivi dell’associazione;
  • supporto nella disseminazione delle attività e nelle attività di comunicazione dell’associazione.

Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • forte interesse per il tema del progetto;
  • conoscenza almeno di base dello spagnolo;
  • flessibilità e capacità di adattamento.
Come per gli altri progetti di Volontariato Europeo, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.
Per candidarsi a questo Volontario Europeo occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra, allegando CV, una lettera motivazionale per il progetto tutto in inglese e completo di foto, il prima possibile.
Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare Associazione Joint, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.